Articoli in: Responsabilità medica 2013

Consenso informato intervento chirurgico

Sentenza 2013 – “Consenso informato intervento chirurgico”

Consenso informato intervento chirurgico sentenze-malasanita errore medico

Cassazione civile , sez. III, sentenza 04.06.2013 n° 14024

E’ illegittimo che un paziente venga sottoposto ad un intervento chirurgico diverso in presenza di un consenso informato prestato per altro che non preveda particolari rischi e complicanze e in ogni caso non contempli la possibilità che si verifichi una malattia cronica come causa e complicanza della sua patologia, a nulla valendo la circostanza che la diagnosi precisa sia stata eseguita necessitatis causa solo in sede di intervento chirurgico (nel caso di specie, consistito nella asportazione mediante bisturi elettrico del tessuto fistoloso sino ad arrivare ai fasci dello sfintere esterno), onde, a fronte di tale complicanza, i medici non avrebbero potuto interrompere l’intervento per munirsi di un più esplicito e dettagliato consenso.

Pdf documento completo della sentenza “Consenso informato intervento chiurgico